Orto in vaso

Standard

 

Oooh,

che bello!

E’ nato un ravanello!

ravanello

(Non me ne vogliano i non amanti della rima baciata, la poesia è nata spontaneamente in una fredda mattina di gennaio. Il ravanello era lì, nel vaso, e mi sorrideva.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...