Ci sono momenti…

Standard

Ci sono momenti in cui preferirei stare sola.

Ma siccome, purtroppo, non è possibile, mi porto il bimbo in bagno con me. 😉
Per evitare che si alzi in piedi aggrappandosi al bidet, e rischiando, in caso di perdita dell’equilibrio, di dare una sdentata nella porcellana, lo rifornisco di due ameni oggetti di intrattenimento: due spazzole. Una normale e una tonda per la messa in piega.

Le guarda, guarda il bidet, ne prende una, si allunga e la posa dentro il bidet, dopodiché si attacca al bidet e si tira su in piedi per rimirare l’effetto dell’installazione artistica.

Accidenti. Cambio posizione e vado a presidiare il bidet, lasciando libero il water. Non andrà subito subito
Subitissimo! Si aggrappa alla ciambella del water, si alza in piedi e si sporge per controllare se c’è qualcosa di interessante.
Nulla baby, solo acqua.
Interessantissima! Si sporge con un braccio per tentare di prenderne un po’.
Eh no…
Lo allontano e furbescamente abbasso il coperchio.

Ah ah… E ora? Tesoro, rinuncia.
Neanche per nulla. Si rialza, si riaggrappa e, con una manovra che sfida le leggi della fisica, riesce a sollevare di poco il coperchio cui pure è appeso, a infilare le dita sotto per afferrare la ciambella e ad iniziare così una drammatica danza tirasu-schiaccialedita-tirasu-schiaccialedita-tirasu-schiaccialedita.

Va bene, ho capito, fine permanenza in bagno. 

spazzole

Annunci

»

  1. Pingback: Display | Il lato comico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...