Ritenta e sarai più fortunato

Standard

Rientro in casa accaldata.
Mi siedo su una sedia e tolgo la maglietta.

Lui mi vede, si avvicina, si aggrappa alla sedia e si alza in piedi. Poi apre la bocca e tenta di ciucciarmi un lembo di pelle ad altezza vita.

Tesoro hai proprio sbagliato mira.
Mi viene in mente quella canzoncina sconcia… “un po’ più su volea volare l’uselin della comare”… 😀

allattamento4

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...