Il ritorno di Tata Lucifera

Standard

Sono un po’ preoccupata per l’adeguato sviluppo delle capacità verbali di mio figlio. Dunque, dopo mesi di assenza, ho deciso di chiedere un parere di Tata Lucifera.

“Gentile Tata Lucifera, mio figlio di diciannove mesi dice pochissime parole. Per chiamare me dice papà, se gli domandi dov’è un certo oggetto risponde “accà” (noi non siamo napoletani) e quando sente, o vede, un cane continua a fare ba(u) ba(u) per molto tempo”

Mi ha risposto con grande celerità.

“Se tuo figlio (come mi sembra di capire) non è un mastino napoletano, ti consiglio di rivolgerti ad un centro di addestramento specializzato. Loro sapranno senz’altro come insegnargli comportamenti più adatti alla sua razza. Mi permetto, inoltre, di darti un consiglio più personale: cura di più il tuo aspetto, recupera la tua femminilità, di modo che il cucciolo non abbia più a provare confusione”

mastino napoletano

Annunci

»

  1. Un giretto da un/a Neuropsichiatra infantile??? O da un/a logopedista??? 🙂
    Qui, a forza di aspetta, aspetta . . . siamo partiti in ritardo, ci sono file pazzesche nei centri di riabilitazione! 😉

    Ciao Fior (una nonna che diventa ansiosa ogni giorno di più) ♥

    • guarda… pro e contro: da un lato il fatto che ancora non si spieghi a parole rende più difficile la comprensione, dall’altro lascia alla sorella il monopolio della conversazione! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...