Archivio mensile:maggio 2014

Segni

Standard

Chiacchierando ai giardinetti

“Uh, poverino, ha avuto la varicella?”

“No, le croste in fronte a sinistra e la guancia raspata sono per la caduta dalla macchinina, le croste sulla destra sono di quando s’è beccato l’altalena in fronte, il bernoccolo a punta a sinistra in alto è quello che s’è fatto sbattendo contro la ringhiera. Per quanto riguarda i segni sul naso, e quei due graffi sulla guancia destra non saprei… sono nuovi… domani chiedo all’asilo.”

rambo 2

Annunci

La zona oscura

Standard

Mi piace aggiornarmi sulle novità, alcune le provo, altre no.

In questi ultimi anni l’universo femminile ha conosciuto due nuovi oggetti, uno ormai abbastanza famoso, l’altro emergente.

Il primo oggetto è la coppetta mestruale.
La coppetta si usa al posto dell’assorbente interno. Non assorbe ma raccoglie, ogni tanto la svuoti, sciacqui e reinfili. Generalmente è in silicone, riutilizzabile per anni, il che la rende nel lungo periodo molto più economica di qualunque assorbente usa e getta, oltre che, naturalmente, molto più ecologica.
La quasi totalità delle donne che l’ha provata ne parla in maniera superentusiastica, il commento che va per la maggiore è ‘mi ha cambiato la vita’.
Ho sentito raramente commento del genere a proposito del fidanzato. La coppetta si infila nello stesso posto dell’uomo ma convince le donne molto di più. 😉
Continua a leggere…

Così fan tutte

Standard

Ora del bagnetto.

Appena il piccolo entra nella vaschetta piena d’acqua, bello contento si alza in piedi e, orgoglioso, si guarda il pisellino e segna il territorio. Non è una novità.

“NO!!! Ma che fai!?! Non si fa la pipì nell’acqua del bagnetto!!!”

Lo tolgo dalla vasca, la svuoto, la riempio di nuovo.
Mi guarda con disappunto.

Penso ‘Ma i maschi sono proprio un po’ sottosviluppati, ma ‘sta cosa della pipì non la vuole proprio capire… La sorella non l’ha mai fatto…’

Mi viene in mente che, anatomicamente, maschi e femmine sono fatti in maniera diversa e che probabilmente mille volte lei si è alzata e ha fatto pipì e io non me ne sono accorta.

Probabilmente lo fanno sia maschi che femmine. La differenza è che le femmine non lo vanno a dire in giro 😉

Mozart

Sicurezza

Standard

Quando hai a che fare con bambini piccoli impari presto che i bimbi vanno sorvegliati sempre.
E’ una questione di sicurezza.

Oggi pomeriggio mi sono attardata in faccende personali. Il silenzio che regnava ha destato in me una certa preoccupazione.

Ho pensato che forse il piccolo stava facendo qualcosa di proibito, probabilmente pasticci con l’acqua in bagno.
Scosto la porta del bagno e lo vedo accanto al bidet… ma di spalle… voltato dalla parte del water…

Aveva buttato dentro il water una piccola spugna, un bicchierino giocattolo, spazzolino, dentifricio, bicchiere grande in plastica e coprispazzolino.

Quando hai a che fare con bambini piccoli impari presto che i bimbi vanno sorvegliati sempre.
E’ una questione di salute. Mentale.Tua.

ambulanza 2