Archivi tag: prime parole

Solidarietà fraterna

Standard

Non è più vero che il bimbo piccolo non parla.
Oggi la sorella era arrabbiata col papà che la stava sgridando, il pupo lui ha attinto alle sue risorse nascoste e ha gridato… “butto papà!”
bimbi per mano

Annunci

Bambin lover

Standard

Il bimbo ha imparato a dire no e lo fa in maniera buffa e divertita.
È diventato il gioco del momento.

“Vuoi fare il bagnetto?”
“Na!”
Risate.

“Vuoi lavare i capelli?”
“Nna!”
Risate.

“Vuoi mangiare la frutta?”
“Nna!”
Risate.

“Vuoi bene a papà?”
“Na!”
Risate fragorose.

“Vuoi bene alla mamma?”
Mi guarda negli occhi, sorridendo, sguardo languido.
Fa sì con la testa.

Mamma spatasciata sul pavimento, liquefatta d’amore.

cuori

Abracadabra

Standard

Ne sono certa, è proprio intenzionale.

Mio figlio ha compiuto un passo fondamentale della propria esistenza, credo si possa definire la prima vera e propria presa di coscienza.
Forse è stato aiutato dal sentire la sorella, in questo i secondogeniti sono senz’altro facilitati…

Ha capito che esiste una parola “magica” che permette di soddisfare i propri bisogni, qualcosa che si deve dire, al posto del pianto, per esprimere un malessere, per effettuare una richiesta.

L’ha detto, ormai lo dice in continuazione, quasi un mantra…

Ma-mma-mma-mma-mma-mma-mma-mma.

😉

genio della lampada